wordpress

Accelera l’area di amministrazione di WordPress: disabilita i controlli aggressivi degli aggiornamenti

A mio parere, questa è una funzionalità indispensabile per tutti i siti WordPress, come si suol dire – un must. Perché? Perché il controllo degli aggiornamenti dovrebbe avvenire in background e nient’altro, con eccezioni molto rare! Ma vediamo cosa è cosa …

Il motivo per i freni nel pannello di amministrazione

Penso che tutti coloro che sono più o meno collegati a WordPress abbiano notato dei freni periodici quando si accede a qualsiasi pagina di amministrazione: nella console di amministrazione, nella pagina dei plugin o dei temi (specialmente qui!). Questi freni si verificano periodicamente: a volte lentamente, a volte rapidamente … Questo accade a causa dei controlli di WordPress sulle nuove versioni: core, plugin, temi e traduzioni …

Il fatto è che per verificare la presenza di nuove versioni durante la generazione di una pagina, PHP invia una richiesta HTTP, o meglio 3 richieste: core, temi, plugin … Se ci sono plugin a pagamento, allora per ogni plugin di solito c’è una richiesta in più. .. Con una richiesta HTTP in PHP, la generazione della pagina si blocca fino a quando ogni richiesta non riceve un risultato e ogni richiesta richiede in media 0,5 – 1 secondi. Quindi risulta che la pagina si blocca per 3-4 secondi.

Soluzione (spegnere i freni)

Per sbarazzarsi dei freni, ma non disabilitare affatto il controllo degli aggiornamenti. Incolla il codice seguente nel file functions.php del tuo tema o ovunque incolli tali codici …

Questo codice disabilita completamente il controllo “aggressivo” degli aggiornamenti nel pannello di amministrazione. Ma non tocca il controllo degli aggiornamenti da parte della corona. Inoltre, se hai bisogno di verificare la presenza di nuove versioni in questo momento, vai alla pagina Консоль > Обновления: lì il controllo “aggressivo” non è disabilitato e viene attivato ogni minuto …

È così che dovrebbe funzionare tutto, secondo me, fuori dagli schemi. Ma WP ha fatto qualcosa di troppo “utile” con gli aggiornamenti … Forse questo cambierà in futuro, anche se ne dubito … Ma per ora:

if( is_admin() ){
	remove_action( 'admin_init', '_maybe_update_core' );
	remove_action( 'admin_init', '_maybe_update_plugins' );
	remove_action( 'admin_init', '_maybe_update_themes' );

	remove_action( 'load-plugins.php', 'wp_update_plugins' );
	remove_action( 'load-themes.php', 'wp_update_themes' );

	add_filter( 'pre_site_transient_browser_'. md5( $_SERVER['HTTP_USER_AGENT'] ), '__return_empty_array' );
}

Related Posts

Leave a comment

Hey, so you decided to leave a comment! That's great. Just fill in the required fields and hit submit. Note that your comment will need to be reviewed before its published.